Il monopattino suscita molte discussioni anche negli Stati Uniti

La notevole diffusione dei monopattini elettrici sta suscitando non poche discussioni, anche negli Stati Uniti. Basti pensare al riguardo che in aree urbane come Los Angeles e New York, oltre che nei maggiori campus americani, i motopattini elettrici stanno ormai dilagando, dando però vita ad un problema abbastanza inatteso, ovvero la grande crescita di incidenti con i pedoni.
A rivelarlo è stato uno studio praticamente unico nel suo genere, condotto prendendo come base d’esame il flusso registrato al pronto soccorso di due ospedali di Los Angeles, tra il settembre 2017 e l’agosto 2018, dal quale si è appreso come si siano verificati ben 249 ingressi causati dall’investimento di pedoni ad opera di monopattini, oppure da cadute degli stessi conducenti, per terra o contro una autovettura. L’ottanta per cento delle ferite è conseguenza di una caduta, un decimo provocato direttamente dall’urto.

Una lezione per l’Italia?

Il report in questione è destinato a suscitare notevole interesse anche nel nostro Paese, proprio sulla base del fatto che in Italia c’è una notevole crescita nelle vendite di monopattini elettrici, nonostante le incertezze normative.
Proprio in tema di normativa va peraltro registrata la notevole accelerazione impressa alla discussione dalla presa in esame da parte delle commissioni parlamentari di un progetto di riforma del Codice della Strada, teso proprio ad affrontare il tema posto dalle nuove forme di mobilità urbana. Attualmente, infatti, chi circola sulle strade urbane con un monopattino elettrico può essere sanzionato dai vigili urbani, come è del resto accaduto negli ultimi mesi in molti centri urbani.

Lo sharing a Roma e Milano

Va poi ricordato come stiano ormai per sbarcare anche lungo la penisola i servizi di sharing che sono già presenti in alcune grandi città europee, a partire da Madrid. In particolare il servizio dovrebbe presto essere disponibile a Roma e Milano, mentre anche Torino sembra interessata ad un progetto pilota in tal senso. Prima che ciò accada, però, è abbastanza prevedibile che si arrivi ad una schiarita sul fronte normativo, proprio in considerazione dell’importanza che il tema della mobilità alternativa sta assumendo nella società contemporanea. Importanza derivante dalla constatazione che proprio il monopattino potrebbe rivelarsi decisivo per abbattere i livelli di inquinamento atmosferico provocati dagli abitali ingorghi autostradali che si verificano ogni giorno nel nostro Paese.
Ricordiamo infine che per chi abbia intenzione di avere informazioni più esaurienti sul settore è possibile consultare alcuni siti online che trattano in maniera diffusa la tematica, iniziando da monopattini-elettrici.it, un vero e proprio punto di riferimento per un numero sempre crescente di utenti.